Autodata di Solera trasforma l’esperienza di accoglienza in officina grazie a Consulente di manutenzione

23 / 11 / 2020

Marketing

Dalle officine passa una varietà estremamente ampia di veicoli e può essere complicato sapere da dove partire per effettuare le riparazioni e fornire i preventivi. Le manutenzioni programmate possono differire notevolmente, perfino per lo stesso modello, a seconda del motore e alle caratteristiche. Il personale all’accoglienza a volte potrebbe non sapere quando e dove è possibile offrire l’assistenza opzionale.

In mancanza di accesso ai dati più recenti disponibili, il personale di un’officina non solo si lascia sfuggire opportunità preziose di lavoro, ma potrebbe anche trasmettere delle false sicurezze ai clienti, perché potrebbe non essere stato svolto un intervento di assistenza raccomandato dal produttore.

AutodataTM, il fornitore leader di informazioni tecniche automotive per il mercato postvendita, ha lanciato Consulente di manutenzione, un potente strumento che offre assistenza al personale di accoglienza nella preparazione di stime e preventivi per i clienti.

Dopo aver selezionato un veicolo in base al modello o al numero di targa secondo le solite procedure, gli utenti possono visualizzare una schermata di tutte le manutenzioni programmate suggerite dal produttore, in un’unica pagina. Il modulo presenta i principali componenti in un linguaggio semplice, fornisce un’opportunità straordinaria per spiegare al cliente eventuali interventi necessari e offre inoltre l’occasione di individuare e vendere servizi aggiuntivi.

Consulente di manutenzione attinge al database leader delle manutenzioni programmate di Autodata, che comprende il 99% delle marche e dei modelli maggiormente sottoposti a manutenzione, già disponibili su Consulente di manutenzione. Selezionando con un clic o un tocco un determinato servizio, gli addetti alla preparazione dei preventivi possono visualizzare le particolari opzioni del modello, se presenti, che possono condizionare il costo.

Il modulo, testato con successo in versione beta, ha ricevuto commenti entusiasti e ora viene distribuito a livello internazionale. Andrà a sostituire l’attuale modulo Riepilogo manutenzione.

Secondo Michael Landless, responsabile del prodotto Autodata, Consulente di manutenzione offre la possibilità di trasformare l’esperienza di accoglienza, perché permette al personale di visualizzare all’istante qual è la vita utile di un’auto per verificarne i tipi di manutenzione richiesti affidandosi ai dati attendibili di Autodata forniti dai produttori.

“L’utente può selezionare un’opzione di intervento e ricevere immediatamente una stima del tempo di manodopera nonché mostrare al cliente eventuali manutenzioni da svolgere”, dichiara Landless.

Inoltre, aggiunge che è una soluzione che fa risparmiare tempo non solo al personale destinato all’accoglienza ma anche ai meccanici, che così possono dedicarsi direttamente a lavori più redditizi per l’officina.

“Abbiamo collaborato con alcune officine selezionate per assicurarci che Consulente di manutenzione fosse adatto alle loro esigenze e ora siamo entusiasti di poterlo rendere disponibile a tutti i nostri clienti”, afferma Landless.

Consulente di manutenzione comparirà come opzionale agli utenti sia dei pacchetti Autodata Service & Maintenance che Diagnostic & Repair per auto e furgoni ed è disponibile in tutte le lingue dell’applicazione per officine. I clienti che utilizzano i dati tecnici di Autodata nelle proprie soluzioni possono usufruire dell’API di Consulente di manutenzione.

Esattamente come per ogni altro modulo nuovo di Autodata, Consulente di manutenzione è stato ottimizzato sia per i dispositivi desktop che per quelli con schermo touch, in modo da facilitare l’accesso ai clienti sia da cellulare che da tablet.