Autodata rileva un aumento nel volume di lavori sui veicoli commerciali leggeri in officina

15 / 12 / 2020

Marketing

Autodata di Solera è la soluzione postvendita più utilizzata al mondo, con oltre 85.000 officine abbonate alle sue applicazioni che usufruiscono dell’accesso a informazioni tecniche per l’assistenza, la manutenzione, la diagnostica e la riparazione di veicoli. I professionisti del postvendita possono accedere ai database aziendali di più di 100 paesi e ottenere così una panoramica esclusiva sulle tendenze globali di riparazione, soprattutto per quanto riguarda i veicoli commerciali leggeri.

In questa categoria, dall’aprile 2019, l’applicazione per le officine Autodata ha registrato un aumento del 15,3% nei dati tecnici, ossia informazioni sui tempari, schemi elettrici, assistenza per gli pneumatici e i freni, liquidi e capacità, nonché post-trattamenti gas di scarico diesel.

Grazie alle informazioni disponibili su circa 4.000 veicoli nella categoria furgoni e veicoli commerciali leggeri, Autodata mostra un’istantanea ben documentata delle tendenze in officina. Dalla nostra recente relazione sui veicoli maggiormente sottoposti a manutenzione è emerso che il primato per visualizzazioni di pagina totali per un unico modello di veicolo commerciale leggero è spettato al Volkswagen Transporter T5 (09-15), che è stato consultato più di 100.000 volte in tutto il mondo.

A giugno di quest’anno, l’associazione britannica che riunisce i produttori e i commercianti del settore automobilistico (Society of Motor Manufacturers and Traders) ha dichiarato che il nuovo veicolo commerciale leggero più venduto è stato il Ford Transit Custom. La versione 2006 del Transit era risultata il secondo veicolo maggiormente sottoposto a manutenzione nel 2019 secondo Autodata e, in particolare, si era aggiudicata anche la prima posizione nel Regno Unito, in Irlanda e in Ungheria. Tuttavia, gli acquisti di furgoni nuovi a giugno si sono ridotti di circa il 25%, probabilmente a causa dell’incertezza economica dovuta alla pandemia da COVID-19.

La commissione britannica per lo sviluppo dell’agricoltura e delle coltivazioni (Agriculture and Horticulture Development Board) ha pubblicato di recente una relazione che evidenzia una crescita consistente nel settore delle consegne di prodotti alimentari durante il lockdown: nel periodo tra il 23 febbraio e il 17 maggio le consegne a domicilio sono aumentate del 192%. A questo dato corrispondono un maggiore uso dei veicoli commerciali leggeri e un conseguente aumento delle esigenze di manutenzione e riparazione.

“Nonostante il calo delle immatricolazioni di veicoli commerciali leggeri e pesanti, abbiamo assistito a un incremento nel postvendita, con molte più consultazioni di dati sui veicoli commerciali leggeri da parte dei meccanici”, dichiara Michael Landless, responsabile di prodotto di Autodata. “Questa panoramica probabilmente riflette due tendenze: un invecchiamento complessivo della flotta, con veicoli che richiedono interventi di manutenzione più frequenti o riparazioni più complesse, e la decisione dei responsabili di flotta di rimettere in circolazione i veicoli più vecchi a supporto dell’aumento della consegna di merci.”

Chris Wright, direttore generale di Autodata, dichiara: “Siamo sempre al lavoro per migliorare e perfezionare il prodotto Autodata con l’obiettivo che continui a essere la soluzione leader per la manutenzione e la riparazione. I produttori non smettono di aggiornare le informazioni tecniche di un veicolo appena esce. Anzi, tali informazioni vengono aggiornate nel tempo perché i componenti invecchiano, cambiano le raccomandazioni sugli intervalli di frequenza dell’assistenza così come i tipi di articoli per l’assistenza. Il nostro impegno consiste nel fornire assistenza alle officine e ai responsabili di flotta, cosicché possiamo garantire il massimo grado di precisione e aggiornamento sul mercato dei dati relativi a furgoni e veicoli commerciali leggeri.”

Autodata fa parte della famiglia di prodotti di Solera e fornisce un punto di contatto per qualsiasi fase del ciclo di vita di un veicolo, dalla valutazione all’acquisizione delle immagini di danni, fino al reclamo e al completamento della riparazione.

Per maggiori informazioni su Autodata o per consultare i dati tecnici leader del mercato per la tua officina, visita www.autodata-group.com/it.